Scuola Scommesse

Hako Srl – Scuola Scommesse! Scuola scommesse è news, consigli e strategie sul mondo delle scommesse
Posted by elisa On April - 18 - 2013

tennis: murray eliminatoTennis – Sorprese inaspettate al torneo di tennis di Montecarlo. Lo svizzero Stanislas Wawrinka ha portato a casa una sorprendente vittoria sullo scozzese Andy Murray, numero due del ranking Atp nonché uno dei più quotati giocatori per la vittoria finale, nel secondo turno del Masters 1000 di Montecarlo; vittoria che è arrivata con un punteggio tanto netto da non sembrare possibile: 6-1, 6-2. Nel match, durato appena 58 minuti, Wawrinka non ha mostrato alcuna pietà per il tennista britannico che, avendo da difendere il risultato della passata stagione (era arrivato ai quarti di finale) in cui aveva guadagnato 180 punti, si troverà con ben 90 punti in meno. Da lunedì, quindi, Roger Federer scavalcherà lo scozzese piazzandosi nuovamente al numero due della classifica internazionale di tennis. Wawrinka adesso se la vedrà nei quarti di finale con il francese Jo-Wilfried Tsonga che ha sconfitto comodamente l’austriaco Jurgen Melzer con il punteggio di 6-3, 6-0 in meno di un’ora.

Altro risultato eclatante è stato quello dell’azzurro Fabio Fognini che approda ai quarti di finale sconfiggendo contro ogni pronostico il ceco Tomas Berdych, numero sei del ranking. Il tennista italiano ha vinto il match in due set (6-4, 6-2) e nei quarti di finale affronterà il francese Richard Gasquet che ha battuto Marin Cilic in un’ora e 40 minuti.

Posted by elisa On April - 17 - 2013

nadal montecarloTennis – Il favorito del torneo di tennis di Montecarlo è, come sempre negli ultimi anni, lo spagnolo Rafael Nadal; il campione di tennis cerca la nona vittoria.

Se Nadal riuscisse davvero a trionfare sulla terra rossa del Principato di Monaco, batterebbe un record imbattuto nell’era open: diventerebbe il giocatore che è riuscito a vincere più volte lo stesso torneo in tutta la storia del tennis moderno.

Il maiorchino da oggi è a conoscenza del nome del suo primo avversario: oggi scenderà in campo Marinko Matosevic, australiano di ventisette anni (numero 54 del ranking Atp) che ha battuto nel turno precedente un altro spagnolo, Fernando Verdasco con il punteggio di 7-5, 6-3 in un’ora e cinquanta minuti totali di gioco.

La partita di oggi sul campo centrale tra l’australiano e la testa di serie numero 3 del torneo monegasco non dovrebbe avere storia, e molto probabilmente la previsione non resterà solo sulla carta ma assisteremo ad una netta vittoria di Rafa Nadal.

Il cammino dello spagnolo verso la finale dovrebbe essere, vedendo il tabellone, nettamente più agevole di quello del suo principale avversario, il serbo numero uno del mondo Novak Djokovic.

Posted by elisa On April - 16 - 2013

serie a italiaSerie A – Si conclude il turno di Serie A, la Juventus batte la Lazio allo stadio Olimpico con un netto 2-0 e si conferma in testa alla classifica di Serie A.

Cin i tre ounti conquistati ieri il distacco sul Napoli secondo in classifica è salito a 11 punti e le giornate alla fine del torneo sono solo sei. L’altro verdetto riguarda la Lazio che, salvo miracoli, abbandona la rincorsa Champions e deve fare attenzione a non lasciarsi sfuggire la qualificazione alla prossima Europa League.

I binacocelesti sono scesi bene in campo, pressando e attaccando, ma bene presto tutto questo pressing si è rivelata un’arma a doppio taglio: fallo ingenuo di Cana su Vucinic in area di rigore e Vidal ha portato in vantaggio i bianconeri. Marchetti ha poi salvato il risultato su tiro di Mirko Vucinic. Il raddoppio è arrivato ugualmente, ancora con una rete del cileno Arturo Vidal (con un po’ di fortuna nel rimpallo).

Nella ripresa i ragazzi di Petkovic hanno provato a reagire, ma la difesa juventina (la meno battuta della Serie A) è apparsa impenetrabile. La Vecchia Signora, eliminata dalla Champions per mano di un Bayern nettamente superiore, nel campionato italiano non ha rivali.

Posted by elisa On April - 15 - 2013

milan-napoli serie aSerie A – Milan e Napoli si giocavano il secondo posto nella classifica di Serie A; a San Siro le due squadre non vanno oltre un pareggio (1-1).

La prima considerazione da fare è che il campionato di Serie A è ormai saldamente in mano alla Juventus (che scende stasera in campo contro la Lazio): la Vecchia Signora ha otto punti di vantaggio sui napoletani e dodici sui rossoneri.

Tornando a parlare del secondo posto, il Napoli, con la partita di ieri sera, ha mantenuto i quattro punti di vantaggio sulla squadra di Allegri e alla fine del campionato di Serie A manca una partita in meno. Il Milan è passato in vantaggio con un gol dalla distanza di Flamini; il Napoli è riuscito a rimettere subito il match su un buon binario grazie ad un’ottima combinazione sull’asse Hamsik, Zuniga, Pandev con il macedone che ha battuto Abbiati.

A venti minuti dalla fine Flamini è stato espulso per un brutto intervento su Zuniga. Da quel momento il Napoli ha cercato con più insistenza (e con tre punte in campo) il gol vittoria, ma senza fortuna. Probabilmente per gli azzurri si tratta di un’occasione persa, ma in ogni caso è un punto guadagnato.

Posted by elisa On April - 14 - 2013

mourinho futuroMourinho –  José Mourinho e il suo futuro continuano a tenere banco; tutti vogliono Mourinho. Nonostante le voci insistenti che collegano l’allenatore portoghese ad una squadra di Premier League per quanto riguarda la prossima stagione, voci alimentate spesso dalle stesse parole del tecnico, il quotidiano britannico The Mirror sostiene che lo Special One potrebbe ritardare la decisione di tornare a Stamford Bridge.

 Mourinho, che ha ammesso in numerose occasioni che gli piacerebbe tornare in Premier (prima o poi) e il cui sogno sarebbe quello di tornare a sedersi sulla panchina del Chelsea (dove i soldi di Abramovich renderebbero più facile portare grandi talenti alla sua corte), avrebbe deciso di seguire a Madrid il prossimo anno, secondo The Mirror, che cita “fonti vicine” al tecnico portoghese secondo le quali “Lui è felice a Madrid”.

Tanto che l’allenatore ha ammesso anche, ora che la stagione è quasi alla fine e ci si gioca traguardi importantissimi, che tale speculazione non sta facendo bene né a lui né al suo Real Madrid, e ha quindi deciso di sedersi con il presidente al termine della stagione per risolvere ogni possibile equivoco e stabilire una volta per tutte quale sarà il suo futuro lavorativo.

Posted by elisa On April - 13 - 2013

quote gp cinaQuote Formula 1 –  Ecco le quote della Formula 1 in vista della gara di domani, quote di Formula 1 stravolte rispetto alla gara precedente.

Analizziamo i risultati delle qualifiche che si sono tenute stamattina a Shanghai in modo tale da dare una spiegazione alle quote che orienteranno le vostre scommesse sul Gp di Formula 1 della Cina.

Grandissima prova di Lewis Hamilton sulla sua Mercedes: per il britannico pole position e un dominio totale con il miglior tempo fatto registrare in tutte le sessioni. Seconda posizione della griglia di partenza occupata dalla vera rivelazione di questo inizio di stagione: la Lotus guidata dal finlandese ex ferrari Kimi Raikkonen. Grande prova anche per il ferrarista Fernando Alonso che si è preso la terza piazza dello schieramento. Queste le parole dell’asturiano a qualifiche concluse: “Mi sento bene, sono molto felice oggi. Ho dovuto fare un giro perfetto e tutto è andato per il meglio”. Le quote Formula 1 rispettano la starting grid: favorito Hamilton con una quota di 3.25, vittoria di Alonso a 4 e vittoria di Raikkonen a 5.

Delusione in casa Red Bull. Sebastian Vettel, a cui si dovrà prestare comunque molta attenzione, partirà dalla nona posizione; la sua vittoria paga 6.50 volte la posta, vedremo se la sua strategia risulterà vincente. Ancora peggio è andata al compagno di squadra Webber che, dopo essersi classificato quattordicesimo, si è visto retrocedere in fondo allo schieramento per un problema avuto con la benzina.

Posted by elisa On April - 12 - 2013

lazio europa leagueRisultati Europa League – Risultati Europa League con poche sorprese: l’Europa League ci porta risultati prevedibili.

L’unica squadra italiana ancora in corsa in Europa, la Lazio, in un olimpico deserto a porte chiuse non va oltre il pareggio con i turchi del Fenerbache che passano il turno in virtù del risultato di 2-0 conseguito la settimana scorsa nella gara di andata.

Accede alle semifinale di Europa League anche la squadra detentrice della Champions League, il Chelsea. La squadra di Benitez perde in Russia contro il Rubin Kazan (3-2), ma si qualifica per il turno successivo grazie alla vittoria conquistata a Stamford Bridge sette giorni prima.

Eliminate le altre due squadre inglesi arrivate ai quarti di finale. Il Benfica, dopo essere andato in svantaggio e aver rischiato l’eliminazione, si salva nel recupero e raggiunge le semifinali di Europa League per la seconda volta in tre anni mandando a casa il Newcastle (1-1). Gara equilibratissima quella tra Basilea e Tottenham, all’andata era finita 2-2, ieri dopo i supplementari si era sullo stesso punteggio: ci sono voluti i calci di rigori che sono stati favorevoli alla squadra svizzera.

Tra poche ora ci sarà il sorteggio per decidere le semifinali.

Posted by elisa On April - 11 - 2013

risultati champions BayernRisultati Champions League – I risultati Champions League di ieri sera hanno rispettato i pronostici; le partite della Champions League di ieri sera hanno visto risultati che tutti ci aspettavamo. In semifinale, dopo Real Madrid e Borussia Dortmund, ci vanno Barcellona e Bayern Monaco.

Si era già intravisto, ma è arrivata la conferma: quest’anno la Champions League è un duopolio Spagna (già da tempo)-Germania (vera novità).

La Juventus ha perso in casa per 2-0 contro un Bayern impeccabile che ha sì dominato meno che nella partita di andata, ma non ha mai dato la sensazione di poter lasciarsi sfuggire la qualificazione. I bianconeri escono a testa alta dalla competizione continentale accompagnati dagli applausi dei propri tifosi; ora c’è da rituffarsi velocemente nel campionato senza potersi permettere alcun tipo di calo di concentrazione.

Il Barcellona accede alle semifinali, ma quanta fatica contro il Psg. Dopo il 2-2 del Parco dei Principi, i blaugrana avevano due risultati utili al Camp Nou: la vittoria e il pareggio massimo per 1-1. I tifosi catalani hanno vissuto con tensione la partita a causa del gol del vantaggio parigino siglato da Pastore su assist di Ibra in apertura di secondo tempo; dopo venti minuti è arrivato il gol qualificazione del Barça messo a segno da Pedro ben servito da Villa.

Posted by elisa On April - 10 - 2013

Barcellona-PSG champions leaguePronostici Champions League – Il Barcellona scende in campo stasera contro il Psg, diamo spazio ora ai pronostici di Champions League.

Si parte dal pareggio (2-2) dell’andata, ma quello che tiene più in apprensione i catalani è l’infortunio di Leo Messi. L’argentino prosegue con le sessioni di recupero per cercare di essere pronto per la sfida e l’equipe medica del club lo ha sottoposto alla quinta ecografia per osservare l’evoluzione del danno ha subito al bicipite femorale della gamba destra. Si lavora per farlo partire titolare, ma la sensazione è che la decisione verrà presa solo nelle ultime ore prima delle partite. In caso di forfait della Pulce ci sono Sanchez, Fabregas, Pedro, Villa pronti a giocarsi tre maglie.

Per questa partita di Champions i pronostici indicano il Barcellona vincente, anche se dovrà fare i conti con pesanti assenze in difesa dove mancheranno gli infortunati Puyol e Mascherano.

Il Psg, da parte sua, ci crede e vuole ribaltare i pronostici di Champions League che lo danno per sfavorito: per i parigini la qualificazione alle semifinali ai danni del Barcellona sarebbe un successo incredibile nonché un’iniezione di fiducia straordinaria.

Posted by elisa On April - 9 - 2013

motomondiale rossiMotomondiale – Sono passati due giorni dalla prima gara del motomondiale di questa stagione, ma ancora si parla della doppietta Yamaha e del ruolo di assoluti protagonisti che in questo motomondiale avranno Lorenzo e un ritrovato Valentino Rossi.

La Yamaha non viveva una giornata come quella di domenica dal 2010 quando, a Le Mans, trionfò con gli stessi protagonisti e lo stesso ordine d’arrivo: Lorenzo primo e Rossi secondo. Le parole di Jarvis, responsabile del reparto corse della marca giapponese, confermano l’entusiasmo che si respira già da ora al muretto: “In Qatar abbiamo confermato che abbiamo la migliore squadra possibile. Meglio anche rispetto al periodo precedente, perché nel 2009, anno in cui hanno combattuto per il titolo, Valentino era già un campione affermato, ma Jorge doveva ancora imporsi ad altissimo livello”.

Ora il sogno è appena iniziato per entrambi, perché Jorge ha vinto la gara e Valentino è tornato ai suoi livelli. Il loro primo obiettivo era quello di tornare sul podio e lo hanno fatto entrambi.

Ora sarà tutto da scoprire il rapporto che riusciranno a mantenere i due campioni: avere due piloti di altissimo livello può, a volte, rivelarsi un’arma a doppio taglio; vedremo cosa ci riserverà questa stagione del motomondiale.

Utilizzando il sito, accetti raccolta ed uso dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Cookie Policy

Uso dei Cookies in questo sito

Nella presente cookie policy viene descritto l'utilizzo dei cookies di questo sito. Titolare del trattamento dei dati personali è il soggetto cui fa riferimento il sito stesso, individuato nella home page del sito stesso

Che cos'è un cookie?

I cookie sono porzioni di informazioni che il sito Web inserisce nel tuo dispositivo di navigazione quando visiti una pagina. Possono comportare la trasmissione di informazioni tra il sito Web e il tuo dispositivo, e tra quest'ultimo e altri siti che operano per conto nostro o in privato, conformemente a quanto stabilito nella rispettiva Informativa sulla privacy. Possiamo utilizzare i cookie per riunire le informazioni che raccogliamo su di te. Puoi decidere di ricevere un avviso ogni volta che viene inviato un cookie o di disabilitare tutti i cookie modificando le impostazioni del browser. Disabilitando i cookie, tuttavia, alcuni dei nostri servizi potrebbero non funzionare correttamente e non potrai accedere a numerose funzionalità pensate per ottimizzare la tua esperienza di navigazione nel sito. Per maggiori informazioni sulla gestione o la disabilitazione dei cookie del browser, consulta l'ultima sezione della presente Politica sui cookie. Utilizziamo varie tipologie di cookie con funzioni diverse. Ci riserviamo di pubblicare una tabella periodicamente aggiornata per indicare i tipi di cookie utilizzati e i riferimenti utili per conoscere le specifiche finalità di utilizzo. Qui di seguito riportiamo una descrizione sintetica delle principali tipologie di cookie tecnicamente utilizzabili. Per fornirti ogni utile informazione sui cookie e sul loro utilizzo anche solo potenziale e per sapere come modificare il settaggio del tuo browser relativamente all'uso dei cookie ti invitiamo a leggere questa descrizione dettagliata. Cookie di sessione e permanenti Preliminarmente precisiamo che la durata dei dei cookie installati può essere limitato alla sessione di navigazione o estendesi per un tempo maggiore anche dopo che l'ustente ha abbandonato il sito visitato. Privilegiamo l'uso di c.d. cookie di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) permette la trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito. I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.

1. Cookie tecnici

Questi cookie sono fondamentali per poter navigare sul sito Web e utilizzare alcune funzionalità. Senza i cookie strettamente necessari, i servizi online che normalmente sono offerti dal sito, potrebbero non essere accessibili se la loro erogazione si basa esclusivamente su cookie di questa natura. Infatti i cookie di questo tipo permettono all’utente di navigare in modo efficiente tra le pagine di un sito web e di utilizzare le diverse opzioni e servizi proposti. Consentono, ad esempio di identificare una sessione, accedere ad aree riservate, ricordare gli elementi che compongono una richiesta formulata in precedenza, perfezionare un ordine di acquisto o la memorizzazione di un preventivo. Non è necessario fornire il consenso per i cookie tecnici, poiché sono indispensabili per assicurarti i servizi richiesti.  E' possibile bloccare o rimuovere i cookie tecnici modificando la configurazione delle opzioni del proprio browser. Se si disattivano o eliminando i cookie stessi. Tuttavia eseguendo queste operazioni, è possibile che non si riesca ad accedere a determinate aree del sito web o ad utilizzare alcuni dei servizi offerti. Per ulteriori informazioni ci rifacciamo all'informativa sulla privacy del sito.

2. Cookie per l'analisi delle prestazioni

È possibile che da parte nostra o dei i fornitori di servizi che operano per nostro conto vengano inseriti dei cookie per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Le informazioni raccolte mediante i cookie per le prestazioni sono utilizzate esclusivamente da noi o nel nostro interesse. I cookie per le prestazioni raccolgono informazioni anonime relative al modo in cui gli utenti utilizzano il sito Web e le sue varie funzionalità. Ad esempio, i nostri cookie per le prestazioni raccolgono informazioni in merito alle pagine del sito che visiti più spesso e alle nostre pubblicità che compaiono su altri siti Web con cui interagisci, oltre a verificare se apri e leggi le comunicazioni che ti inviamo e se ricevi messaggi di errore. Le informazioni raccolte possono essere utilizzate per personalizzare la tua esperienza online mostrando contenuti specifici. I cookie per le prestazioni servono anche per limitare il numero di visualizzazioni di uno stesso annuncio pubblicitario. I nostri cookie per le prestazioni non raccolgono informazioni di carattere personale. Un collegamento alla nostra Cookie Policy è disponibile tramite un link presente nel sito. Continuando a utilizzare questo sito Web e le sue funzionalità, autorizzi noi (e gli inserzionisti esterni di questo sito Web) a inserire cookie per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Per eliminare o gestire i cookie per le prestazioni, consultare l'ultima sezione della presente Cookie Policy. In particolare il sito può utilizzare Google Analytics che è uno strumento di analisi di Google che aiuta i proprietari di siti web e app a capire come i visitatori interagiscono con i contenuti di loro proprietà. Si può utilizzare un set di cookie per raccogliere informazioni e generare statistiche di utilizzo del sito web senza identificazione personale dei singoli visitatori da parte di Google. Oltre a generare rapporti sulle statistiche di utilizzo dei siti web, il tag pixel di Google Analytics può essere utilizzato, insieme ad alcuni cookie per la pubblicità descritti sopra, per consentirci di mostrare risultati più pertinenti nelle proprietà di Google (come la Ricerca Google) e in tutto il Web. Per ulteriori informazioni è possibile consultare questo sito cookie di Analytics e privacy.

3. Cookie di profilazione

Ci riserviamo la possibilità di utillizzare da parte nostra (o dei i fornitori di servizi che operano per nostro conto) cookie di profilazione per memorizzare le scelte effettuata (preferenza della lingua, paese o altre impostazioni online) e per fornire le funzionalità personalizzate od ottimizzate che presumiamo possano essere preferite dall'utente o per memorizzare le sue abitudini e preferenze manifestate durante la navigazione. I cookie di profilazione possono essere utilizzati per offrirti servizi online, per inviarti pubblicità che tenga conto dei tuoi interessi o per evitare che ti vengano offerti servizi che hai rifiutato in passato. Peraltro informiamo che tecnicamente è possibile autorizzare inserzionisti o terze parti a fornire contenuti e altre esperienze online tramite questo sito Web. In questo caso, la terza parte in questione potrebbe inserire i propri cookie di profilazione nel tuo dispositivo e utilizzarli, in modo analogo a noi, al fine di fornirti funzionalità personalizzate e ottimizzare la tua esperienza d'uso. Selezionando opzioni e impostazioni personalizzate o funzionalità ottimizzate in base alle preferenze manifestate dall'utente, si autorizza l'utilizzo da parte nostra dei cookie di profilazione necessari a offrirti tali esperienze. Eliminando i cookie di profilazione, le preferenze o le impostazioni selezionate non verranno memorizzate per visite future. Nel caso in cui vengano utilizzati cookie di parti terze ci riserviamo di indicare dettagliatamente i link alle informative predisposte da tali soggetti. Il sito può utilizzare strumenti di remarketing di parti terze. In tal caso alcune pagine del sito possono includere un codice definito "codice remarketing". Questo codice permette di leggere e configurare i cookie del browser al fine di determinare quale tipo di annuncio visualizzerai, in funzione dei dati relativi alla tu visita al sito, quali per esempio il circuito di navigazione scelto, le pagine effettivamente visitate o le azioni compiute all'interno delle stesse. Le liste di remarketing così create sono conservate in un database dei server di Google in cui si conservano tutti gli ID dei cookie associati ad ogni lista o categoria di interessi. Le informazioni ottenute consentono di identificare solo il browser, dato che con queste informazioni la parte terza non è in grado di identificare l'utente. Questi strumenti consentono di pubblicare annunci personalizzati in base alle visite degli utenti al nostro sito. L’autorizzazione alla raccolta e all’archiviazione dei dati può essere revocata in qualsiasi momento. L’utente può disattivare l’utilizzo dei cookie da parte di Google attraverso le specifiche opzioni di impostazione dei diversi browser. In particolare questi sono i principali strumenti di remarketing che potremmo utilizzare: Google Adwords Per maggiori informazioni sul Remarketing di Google è possibile visitare la pagina https://support.google.com/adwords/answer/2454000?hl=it&ref_topic=2677326 Per maggiori informazioni sulle Norme e Principi Google per la Privacy è possibile visitare la pagina http://www.google.it/policies/technologies/ads/ Bing Ads Per maggiori informazioni sul Remarketing di Microsoft è possibile visitare la pagina http://choice.microsoft.com/it-IT Per maggiori informazioni sulle Norme e Principi di Microsoft per la Privacy è possibile visitare la pagina http://www.microsoft.com/privacystatement/it-it/bingandmsn/default.aspx Facebook Ads Per maggiori informazioni sul Remarketing di Facebook è possibile visitare la pagina https://www.facebook.com/help/1505060059715840

Visitatori registrati

Ci riserviamo il diritto di analizzare le attività online dei visitatori registrati sui nostri siti Web e sui servizi online tramite l'uso dei cookie e di altre tecnologie di tracciabilità. Se hai scelto di ricevere comunicazioni da parte nostra, possiamo utilizzare i cookie e altre tecnologie di tracciabilità per personalizzare le future comunicazioni in funzione dei tuoi interessi. Inoltre, ci riserviamo il diritto di utilizzare cookie o altre tecnologie di tracciabilità all'interno delle comunicazioni che ricevi da noi (ad esempio, per sapere se queste sono state lette o aperte o per rilevare con quali contenuti hai interagito e quali collegamenti hai aperto), in modo da rendere le comunicazioni future più rispondenti ai tuoi interessi. Se non desideri più ricevere comunicazioni mirate, puoi fare clic sul collegamento per l'annullamento dell'iscrizione, disponibile nelle nostre comunicazioni, o accedere al tuo account per revocare il consenso all'invio di comunicazioni a fini di marketing. Se non desideri più ricevere comunicazioni pubblicitarie personalizzate in base alla tua attività online su questo e altri siti Web, segui le istruzioni sopra riportate (per gli annunci pubblicitari mirati). Abilitazione/disabilitazione di cookie tramite il browser Esistono diversi modi per gestire i cookie e altre tecnologie di tracciabilità. Modificando le impostazioni del browser, puoi accettare o rifiutare i cookie o decidere di ricevere un messaggio di avviso prima di accettare un cookie dai siti Web visitati. Ti ricordiamo che disabilitando completamente i cookie nel browser potresti non essere in grado di utilizzare tutte le nostre funzionalità interattive. Se utilizzi più computer in postazioni diverse, assicurati che ogni browser sia impostato in modo da soddisfare le tue preferenze. Puoi eliminare tutti i cookie installati nella cartella dei cookie del tuo browser. Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. Fai clic su uno dei collegamenti sottostanti per ottenere istruzioni specifiche. Se non utilizzi nessuno dei browser sopra elencati, seleziona "cookie" nella relativa sezione della guida per scoprire dove si trova la tua cartella dei cookie.

Eliminazione dei cookie Flash

Fai clic sul collegamento qui di seguito per modificare le tue impostazioni relative ai cookie Flash. Disabilitazione dei cookie Flash Attivazione e disattivazione dei cookies tramite servizi di terzi Oltre a poter utilizzare gli strumenti previsti dal browser per attivare o disattivare i singoli cookies, informiamo che il sito www.youronlinechoices.com riporta l'elenco dei principali provider che lavorano con i gestori dei siti web per raccogliere e utilizzare informazioni utili alla fruizione della pubblicità comportamentale. Tenuto conto che è possibile che nel corso del tempo vengano installati cookie di profilazione di terze parte, puoi verificarli facilmente e scegliere se accettarli o meno accedendo al sito www.youronlinechoices.com/it Puoi disattivare o attivare tutte le società o in alternativa regolare le tue preferenze individualmente per ogni società. In particolare per compiere con facilità questa operazione puoi utilizzare lo strumento che trovi nella pagina www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte e controllare agevolmente le tue preferenze sulla pubblicità comportamentale. Ulteriori informazioni utili sui cookie sono disponibili a questi indirizzi:

Chiudi